SEA, in qualità di gestore aeroportuale, ha l’obbligo di garantire la sicurezza operativa degli scali di Linate e Malpensa in termini di safety e di security, pertanto deve assicurare che tutto il personale aeroportuale riceva adeguata formazione prima di accedere in airside non scortato, prima di guidare un mezzo in airside e di utilizzare le infrastrutture aeroportuali.

La funzione SEA Training Shared Services, in collaborazione con le funzioni di riferimento, sviluppa percorsi formativi per il personale del gestore e mette a disposizione di tutti gli operatori i corsi obbligatori previsti dalla normativa per richiedere un tesserino aeroportuale o guidare un mezzo in airside.

Il regolamento europeo e la normativa nazionale

Il gestore aeroportuale ha l’onere di amministrare e manutenere le infrastrutture aeroportuali e di coordinare e controllare le attività degli operatori come previsto dalla convenzione con ENAC (Codice Navigazione art.705). In aggiunta alla normativa nazionale, il Regolamento Europeo 139/14 e successivi emendamenti, definisce i requisiti per l’ottenimento ed il mantenimento del Certificato di Aeroporto da parte dei gestori. Il Reg.EU139/14 pone l’accento sull’obbligatorietà del gestore di garantire che per il funzionamento e la manutenzione dell’aeroporto sia impiegato personale adeguatamente formato e qualificato e che tutti gli operatori aeroportuali ricevano una formazione obbligatoria per accedere alle aree operative specifiche. 

Il Regolamento EU139/14 e successivi emendamenti costituiscono dunque il riferimento normativo le cui disposizioni sono vincolanti per il gestore aeroportuale e gli operatori terzi. Le modalità organizzative e operative dell’attività formativa obbligatoria sono illustrate nel Manuale di Aeroporto (cap.3 . Manuale Training) e nel Regolamento di Scalo.

Modalità di iscrizione 

Training SEA mette a disposizioni corsi in presenza e online, le iscrizioni devono essere effettuate a cura dell’azienda che opera in ambito aeroportuale. Per procedere con l’iscrizione è necessario compilare i moduli disponibili ai link delle seguenti sezioni e seguire le istruzioni. 

Clicca qui per sapere di più sulla modalità di accesso ai corsi online in particolare.

Corsi di formazione 

Corsi Safety

Come stabilito dal Regolamento EU139/14 e successive modifiche, tutti gli operatori che accedono in airside hanno l’obbligo di effettuare un corso di formazione specifica in tema di safety. L’attestato rilasciato al completamento del corso ha una validità di 24 mesi; è responsabilità del datore di lavoro verificare la validità dell’attestato e provvedere con la richiesta di rinnovo (corso Airside Safety Recurrent).

Al momento dell’emissione o del rinnovo del tesserino aeroportuale è obbligatorio presentare un attestato di formazione valido. Inoltre, il gestore verifica la validità dell’attestato tramite sistema elettronico posto ai varchi ad ogni accesso in airside; l’accesso non sarà permesso con attestazione scaduta.

Sono previsti due tipologie di corso Airside Safety:

  • Airside Safety Plus dedicato al personale che accede non scortato in airside e opera sottobordo e ai VVF. Include i temi relativi a FOD, Safety Net, PEA-Piano di Emergenza Aeronautica, Emergency Hand Signal. 
    • Specificare nel modulo di richiesta se la stessa è dedicata a personale che opera sottobordo spuntando l’apposita casella, il sistema assegnerà il corso corrispondente. 
    • Se il corso richiesto è iniziale, saranno assegnati due moduli, Airside Safety Plus e Airside Safety Plus Pratica Online da completare in sequenza obbligata.
    • Solo per corsi iniziali, al completamento dei corsi online è necessario sostenere un ASSESSMENT (colloquio di verifica) in presenza presso i Training Centre, da richiedere con apposita iscrizione. L’attestato verrà rilasciato manualmente solo dopo il superamento dell’assessment.
    • Il corso Airside Safety Plus Recurrent consta di un solo modulo, non prevede assessment e permette la stampa dell’attestato in autonomia da parte dell’utente.
       
  • Airside Safety (common) dedicato a tutti gli operatori che accedono non scortati in airside, ma non operano sottobordo.
    • Specificare nel modulo di richiesta se la stessa è dedicata a personale che opera in airside, ma non sottobordo (non spuntare la casella "opera sottobordo").
    • Il sistema assegna il corso richiesto corrispondente – iniziale o recurrent.
    • Per entrambi i corsi, iniziale e recurrent, è permessa la stampa dell’attestato in autonomia da parte dell’utente.

Moduli di richiesta/iscrizione corsi Airside Safety:

  • Clicca qui per richiedere i corsi di Airside Safety online (italiano e inglese).
  • Clicca qui per iscriverti alle sessioni di Assessment Airside Safety Plus Initial.

Per maggiori informazioni su Training Management System e Obblighi Formativi e sui contenuti dei corsi Airside Safety, clicca qui per Linate o qui per Malpensa.

  • Safety e Human Factors. Tutte le organizzazioni e associazioni internazionali di riferimento nell’ambito dell’aviazione civile come ICAO, IATA, Eurocontrol, EASA prestano la massima attenzione allo studio di questo argomento critico per le attività correlate al trasporto aereo. Training SEA mette a disposizione di tutti gli operatori aeroportuali che accedono in airside il corso Human Factors in modalità online.

Moduli di richiesta corso Safety e Human factors:

  • Clicca qui per richiedere i corsi di Safety e Human factors online.
     
  • Refresh da Lunga Assenza. Corso obbligatorio per tutti gli Operatori con accesso in Airside a seguito di assenza continuativa dalla mansione per oltre 3 mesi. Il corso è in modalità online.

Modulo di richiesta corso Refresher da Lunga Assenza:

  • Clicca qui per richiedere il corso Refresher Training da lunga assenza online – parte safety.
Patente di Scalo

Come previsto dalRegolamento EU 139/14 (Annesso IV ADR.OPS.B.025), il Gestore Aeroportuale provvede al rilascio dell’"Autorizzazione alla Guida nell'area di movimento".

La regolamentazione completa relativa al rilascio e al mantenimento della patente di scalo è disponibile al capitolo 9.2 del Regolamento di Scalo di Linate e Malpensa.

Clicca qui per sapere di più sul Regolamento di scalo Linate.

Clicca qui per sapere di più sul Regolamento di scalo Malpensa.

Patente Verde – abilitazione alla guida in apron piazzale aeromobili, percorso completo iniziale obbligatorio per il primo rilascio:

  • Corso Patente Verde Teoria (4 ore), in presenza c/o i Training Centre SEA.
  • Corso Patente Verde Pratica (2,5 ore), in presenza c/o Training Centre SEA.
  • Esame Patente Verde , in presenza c/o Training Centre SEA.

Per il mantenimento è obbligatorio effettuare il corso online Patente Verde Recurrent Training ogni 24 mesi a partire dal primo rilascio. È inoltre necessario effettuare ogni 24 mesi una prova (test) di Proficiency check patente verde su richiesta specifica da parte del Training SEA. Alla scadenza della patente di scalo è obbligatorio effettuare un esame per il rinnovo.

I titolari di patenti rilasciate da aeroporti certificati ENAC che intendono guidare negli aeroporti di Linate e di Malpensa devono partecipare ad un corso di Familiarizzazione Patente presso i Training Centre SEA al termine della quale viene rilasciato l’attestato di familiarizzazione da esibire insieme alla patente di riferimento.

Tutti coloro che, pur essendo in possesso di patente di scalo in corso di validità, non abbiano guidato in area di movimento per un periodo eccedente i 3 mesi sullo scalo di appartenenza e/o su altri scali precedentemente familiarizzati, dovranno necessariamente effettuare un corso di familiarizzazione patente sullo scalo presso il quale dovranno operare.

Moduli di richiesta/iscrizione corsi Patente:

  • Clicca qui per iscriverti ai corsi teorico-pratici e alla familiarizzazione.
  • Clicca qui per iscriverti agli esami per l'ottenimento o il rinnovo della Patente Aeroportuale.
  • Clicca qui per richiedere il corso Patente Verde Recurrent online o il Proficiency check patente verde.
  • Clicca quiper iscriverti ai corsi di Patente rossa (solo per operatori autorizzati).
Security aeroportuale – PNS

Corsi formazione per la security obbligatori all’ingresso degli operatori nel mondo aeroportuale e all’aggiornamento periodico (60 mesi) del personale. I corsi sono propedeutici al rilascio/rinnovo del tesserino aeroportuale. Gli istruttori sono certificati in base alla circolare ENAC SEC01A del 5/1/2017 allo svolgimento del Programma Nazionale di Sicurezza, in conformità con il Regolamento UE1998/2015 e del Regolamento CE 300/2008.

Le tipologie di corsi offerti sono:

  • Corso A 13: corso iniziale e periodico  solo online,  per personale diverso dai passeggeri che deve accedere alle aree sterili.
  • Corso A 15: corso periodico solo online, per personale del vettore aereo e/o handler che necessita di formazione generale di sensibilizzazione alla sicurezza.

Moduli di richiesta/iscrizione corsi Security PNS:

  • Clicca qui per richiedere i corsi Security PNS online.

ATTENZIONE! LA SOCIETÀ RICHIEDENTE UN CORSO SECURITY PNS  PERIODICO DEVE FARSI GARANTE CHE LE PERSONE PER LE QUALI SI RICHIEDE IL CORSO ABBIANO GIÀ EFFETTUATO UN CORSO PNS INIZIALE.

Per i soli corsi Security, l’attestato di fine corso non è disponibile per la stampa in autonomia da parte dell’utente. Verrà reso disponibile automaticamente agli uffici Rilascio Tesserini SEA 48 ore (lavorative) dopo il completamento. È possibile chiederne copia a Training SEA inviando una mail a: formazionesea.online@seamilano.eu.

Passeggeri a ridotta mobilità – PRM

In applicazione al Regolamento EU1107/06 relativo ai diritti delle persone con disabilità, la circolare ENAC GEN02B stabilisce l’obbligatorietà di formazione specifica per tutti gli operatori aeroportuali che entrano in contatto con il pubblico viaggiante. Formazione particolare aggiuntiva per gli addetti che prestano assistenza diretta ai passeggeri con disabilità. È previsto il corso iniziale di 4 ore ed il corso recurrent ogni 24 mesi per chi ha già partecipato al corso iniziale.

Moduli di richiesta/iscrizione corsi PRM – Passeggeri a Ridotta Mobilità:

  • Clicca qui per iscriverti ai corsi PRM – Passeggeri a Ridotta Mobilità iniziale, in presenza c/o Training Centre SEA.
  • Clicca qui per richiedere i corsi PRM – Passeggeri a Ridotta Mobilità Recurrent online.
Corsi Operations

Corsi dedicati al personale aeroportuale assegnato a specifiche attività.

  • Corsi Emergenza Neve. Corsi iniziali e recurrent dedicati al personale delle ditte esterne coinvolte nel Piano di Emergenza Neve di SEA.

Moduli di richiesta corsi Apron Safety e Operazioni sgombero Neve Esterni:

  • Clicca qui per richiedere i corsi Apron Safety e Operazioni di Sgombero Neve Online.

Come raggiungere i Training Center di Linate e Malpensa e contatti

Da SS336, uscita Terminal 1, proseguire a destra in direzione Torre di Controllo/Cargo City. La palazzina TLC, 1° piano, si trova sulla sinistra, 150 m circa dopo la Torre di Controllo. Per accedere all’area, utilizzare il tesserino per l’apertura delle sbarre di accesso o effettuare chiamata via citofono se sprovvisti di tesserino abilitato. Coordinate GPS: 45°37'09.1"N 8°42'58.3"E.

Contattaci a: formazione.malpensa@seamilano.eu
Solo per corsi online: formazionesea.online@seamilano.eu

Da Viale Forlanini, seguire per Aeroporto Linate/Arrivi, direzione parcheggi P1 e P2 multipiano. Alla rotonda svoltare a destra per 150 m circa fino alla guardiola presidiata da sbarra. Per accedere all’area, presentarsi muniti di tesserino aeroportuale o documento d’identità. Proseguire per 1 km circa seguendo le indicazioni per la Palazzina 35 (lato destro), piano terra. Coordinate GPS: 45.457473, 9.283497

Contattaci a: formazione.linate@seamilano.eu
Solo per corsi online: formazionesea.online@seamilano.eu

Documenti correlati
Condizioni generali di vendita corsi
Informativa privacy
Modalità di iscrizione online